Le seguenti Condizioni di Vendita fanno riferimento al Decreto Legislativo nº185 del 22.05.1999 e successivi nº196, nº206 e nº221, regolarmente aggiornati nello Web VPS, eventuali variazioni saranno valide dal momento in cui verranno pubblicate.

Al CONSUMATORE consigliamo un’attenta lettura delle Condizioni di Vendita prima di attivare la procedura d’acquisto online.

Dopo la navigazione e la scelta di acquistare i nostri prodotti, con la successiva fase di checkout completata con il pagamento, si verifica la condizione che genera un Contratto a Distanza tra le parti ai sensi dell’articolo 50 D.Lgs 06.09.2005 nº206. Due le fasi: 1ª il CONSUMATORE, con la compilazione dell’ordine conferma la proposta di vendita dei prodotti della VPS presenti nello Web VPS, dal sistema informatico riceverà una risposta automatica che conferma la ricezione dell’ordine, documento che consigliamo di conservare e stampare.
2ª Il Contratto a Distanza s’intende concluso con l’accettazione totale o parziale dell’ordine attraverso la conferma, a mezzo email, che la proponente VPS inoltrerà dopo aver ricevuto il pagamento.

Il CONSUMATORE effettuando l’ordine dichiara:

a) di aver letto ed accettato le Condizioni di Vendita e la procedura d’Acquisto/Pagamento esonerando la VPS da ogni responsabilità derivanti dall’errata compilazione dei dati personali necessari per l’emissione dei documenti fiscali;

b) La VPS a suo insindacabile giudizio potrà rifiutare l’ordine, anche parzialmente, senza dover incorrere in penalità di nessun tipo con la sola restituzione delle somme anticipate rese disponibili entro 10 giorni lavorati dalla comunicazione.

c) di essere un consumatore maggiorenne secondo quanto indicato nell’Art. 03 del Codice del Consumo; d) di essere persona fisica e di aver acquistato i prodotti della VPS per uso personale e non collegati alla sua attività lavorativa, nel pieno rispetto di quanto previsto sulle vendite a distanza dagli Articoli 3 e 4 del Decreto Legislativo 185/1999;

La VPS si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni di Vendita previo l’anticipato avviso inviato per email ai CONSUMATORI che hanno già effettuato e completato almeno un acquisto, poi pubblicato nello WebVPS.

Diritti di Recesso e Garanzia di Conformità

Per mantenere valido il Diritto di Recesso, come previsto dal Codice del Consumo nel D.LGS. 06.09.2005 nº206 nell’Articolo nº 64, il Consumatore lo deve esercitare entro il termine di 10 giorni lavorativi dalla data di ricezione dell’acquisto con lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

Saranno a carico del Consumatore le spese di spedizione per la resa del prodotto.

L’indirizzo dove spedire i Prodotti è il seguente:

Veronica Parwin srls
Via Olevano 26/r
27051 CavaManara Pavia
Italia

Gradita conferma a mezzo email dei seguenti dati: corriere, data e numero spedizione.

I prodotti della VPS hanno una Garanzia ed in caso di non conformità degli articoli acquistati, il Consumatore, entro due mesi dalla data d’acquisto potrà liberamente inviare il prodotto o anticipare un’email, con allegata la documentazione fotografica e breve descrizione del difetto, all’indirizzo support@veronicaparwin.it

Riceverà conferma entro 3 giorni e potrà rendere il Prodotto completo di:

a) Copia Fattura e Ricevuta di Pagamento;

b) Confezione interna ed esterna originali ed integre;

c) Cartellino identificativo con sigillo che deve essere presente ed integro;

d) Prodotto e gli accessori devono essere restituiti integri in tutte le loro parti.

Per i difetti, evidenziati entro 24 mesi dall’acquisto del prodotto, consigliamo di inviare un’email allegando documentazione fotografica e breve descrizione del difetto, verrà applicata la Garanzia di Conformità se il prodotto è stato utilizzato correttamente secondo le seguenti condizioni:

e) nel rispetto della sua destinazione d’uso;

f) secondo quanto presente nel menù descrizione/cura del prodotto.
Nel caso le condizioni e), f) risultassero conformi ed i difetti imputabili alla VPS, il Consumatore ha il diritto di aderire alla seguente condizione g) o chiedere quanto indicato ai punti h) e i):

g) il prodotto in forma gratuita con riparazione o sostituzione; h) un’adeguata riduzione del prezzo;

i) la restituzione dell’importo pagato con la risoluzione del contratto.